LA MAREMMA FOOD CONTINUA A FAR PARLARE NEL MONDO

LA MAREMMA FOOD CONTINUA A FAR PARLARE NEL MONDO

MAREMMA_ TRA I TERRITORI TOP A LIVELLO MONDIALE

La provincia di Grosseto, o meglio, la province de Grosseto già nel 2017 fece parlare di se, quando, nella classifica stilata da Le Monde, venne inserita tra le 20 destinazioni da visitare. Una classifica che eleggeva la nostra bella terra con un bel dodicesimo posto tra i grandi nomi come Le Sultanat d’Oman o la bellezza del panorama del CanadaGià da anni prima, la bellezza della maremma  era già stata notata dalla testata inglese The Guardian inserendola tra le “Top destination” mondiali. Una notizia che riempie d’orgoglio e che merita evidentemente di essere segnalata, per le valenze turistiche che la stessa riveste. Già perché non capita tutti i giorni di finire sotto i riflettori di una prestigiosa testata d’Oltralpe, come Le Monde, che su “M” il magazine patinato del quotidiano francese inserisce “la region de Grosseto” e dunque la Maremma tra le 20 destinazioni al mondo da scoprire nel 2017. https://www.lemonde.fr/m-voyage/article/2017/01/08/voyages-le-top-20-des-destinations-en-2017_5059416_4497613.html?xtmc=grosseto&xtcr=1

La MAREMMA FA ANCORA PARLARE DI SE

E’ proprio notizia di queste settimane dove, la qualità MADE in Maremma è sempre più ricercata oltre Alpi. A ricercarla questa volta è un noto marchio di Grandi Magazzini Danese, il quale aveva un sogno, vendere nei propri banchi di Macelleria la carne targata Maremma. Già da anni, ammaliati dal fascino dei prodotti food&wine del litorale maremmano, Salling, prestigiosa catena di negozi danese che gestisce due grandi magazzini situati nelle città danesi di Aarhus e Aalborg ha deciso di lanciarsi in questa ricerca. La ricerca è partita nell’ottobre del 2019, dove i responsabili del reparto Carni della catena, contattando Grosseto Export(https://www.grossetoexport.it ), consorzio che riunisce produttori italiani del settore agroalimentare e vitivinicoli per promuovere i propri prodotti all’estero, cercano insieme una via di contatto per cercare di esaudire il loro sogno, esportare la ciccia di Maremma nei confini danesi. Un legame che nasce fin da subito con la disponibilità della Macelleria Laganga di Grosseto, azienda storica maremmana, fiore all’occhiello della carne per la città di Grosseto.

“Grazie ai rappresentanti di Grosseto Export, siamo venuti a conoscenza del bisogno di reperire un fornitore di carne locale sul territorio maremmano per riuscire a tessere un legame di collaborazione con il paese estero” – ci racconta Serena Laganga, titolare della Macelleria Laganga che gestisce insieme ai fratelli e al babbo Beppe, fondatore dell’attività – “accompagnati dalla guida di Grosseto Expert, sono venuti a conoscerci in macelleria i rappresentanti del noto marchio danese Salling, dove hanno potuto vedere e costatare di persona i nostri locali e la filosofia con cui lavoriamo e trattiamo le carni locali da noi scelte e selezionate”.

“Ci siamo adoperati fin da subito” – continua Serena – “per poter cercare la soluzione migliore ed essere promotori nel far conoscere la nostra territorialità maremmana fino in Danimarca. Un terreno a noi sconosciuto fino ad allora, quello di riuscire a inviare i nostri prodotti oltre confine, ma grazie all’assistenza del consorzio grossetano, attraverso l’esperienza di  Gabriele Zappelli Managing Director di GrossetoExport e dei suoi collaboratori, siamo riusciti a trovare le indicazioni giuste per riuscire nell’impresa”. Trovati i modi, non restava che inviarli una spedizione di prodotti prova, per convincerli che il loro sogno di portare la Maremma in Danimarca, fosse una obiettivo vincente. E così è stato. Con l’invio della carne, gli operatori e i responsabili Salling, si sono ancor più decisi a compiere il passo. Vedendo con i loro occhi e assaggiandola, si sono fin da subito innamorati della carne di Maremma, attribuendo così alla Macelleria Laganga di Grosseto, l’accredito ad essere promotori e primi fornitori di succose carni Bovine Nate, Allevate e Macellate in Maremma verso il territorio Danese.

LAGANGAs Butcher, AMBASCIATORI di CICCIA di MAREMMA

– “Siamo orgogliosi di rappresentare il nostro territorio – racconta la Famiglia Laganga – ricco di patrimoni culturali ma soprattutto piena di fiori all’occhiello eno-gastronomici apprezzati da tutto il mondo. Ma tutto questo non può essere raccontato se non attraverso l’amore e la passione che mettono i Maremmani nel rappresentarli. Perché il vero amore non sarà mai ben compreso, se non lo si racconta. E questo è quello che da sempre cerchiamo di fare nella nostra quotidianità, nella nostra Macellerie e in ogni qual volta che parliamo di ciccia, fuori e dentro le nostre mura. Crediamo molto nel Territorio e lo mettiamo sempre al centro della nostra filosofia. Questi siamo noi, questa è la nostra famiglia Laganga”.

Parola del Butcher … e Co!

 

 

 

 

 

 

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo nome

Messaggio