GENERAZIONE BUTCHERS 2.0 - I PROTAGONISTI SIETE VOI!

GENERAZIONE BUTCHERS 2.0 - I PROTAGONISTI SIETE VOI!

GENERAZIONE BUTCHERS 2.0 – I PROTAGONISTI SIETE VOI!

La Butcher Family Group pronta a festeggiare il suo primo anno di lavoro, sacrifici e tante soddisfazioni. Sold out già da una settimana, più di 100 butchers provenienti da tutta Italia si stanno preparando per essere al grande evento di formazione organizzato proprio da loro.

MA CHI SONO I BUTCHER FAMILY GROUP?

Ne abbiamo già parlato sul blog di Maremma Che Ciccia, proprio quando, ancora con le idee in grembo, un semplice gruppo di macellai, accomunati da una forte passione, decisero di creare qualche cosa di più. E ci sono riusciti.

“Nati per caso su Facebook”- ci racconta il presidente Ale Elaloui, conosciuto da tutti come Le Fantasie – “ partiti con una semplice voglia di condividere idee tra professionisti macellai di tutta Italia, dopo pochi mesi invece ci siamo trovati tra le mani una rete di macellai con una forte voglia di mettersi in gioco e, magari, trovare anche la persona giusta per aprirsi e confidarsi con un problema lavorativo”. Continua Ale: ” Ma il tema per la maggiore che girava sulle varie pagine social era la mancanza e il bisogno di partecipare a veri corsi di formazione professionali e magari vedersi proprio in faccia”. “Ed è per questo che nel 2020 abbiamo deciso di trasformare la realtà social in una vera istituzione reale. Nasce così l’associazione ‘Butcher Family Group’, dove, già dal nome ,possiamo capire soprattutto il modo in cui vengono gestite le attività. Siamo e ci sentiamo veramente una grande famiglia; la parola d’ordine è RISPETTO. Non vogliamo passare per grandi professori ma, se i nostri stimoli sono di aiuto per andare avanti per molti macellai d’Italia, siamo solo che contenti ed onorati di aver creato qualche cosa di buono, soprattutto a titolo gratuito”. “Teniamo a ricordare che in primis siamo MACELLAI, questo è il nostro lavoro; l’associazione per noi è un grande hobby, una passione che come tale cerchiamo di fare al meglio”.

MORETTA 1 DICEMBRE

Non a caso per festeggiare il primo anno di successi del gruppo è stata scelta una location d’eccezione e una data importante per tutti i professionisti macellai. La location scelta è proprio Moretta, paese natale di Alimenta Srl, una delle più importanti aziende al servizio del comparto Meat Italiano e non solo, primo grande sponsor che fin dagli albori dell’associazione, ha deciso di investire proprio sulle idee dei fondatori. Come viene descritta nel suo sito istituzionale, (http://www.alimentaitaly.com/default.aspx?lng=IT) ALIMENTA nasce nel 1990 come società specializzata nella fornitura di attrezzature e macchinari per la lavorazione della carne sia per la grande industria che per le macellerie e i piccoli laboratori che operano a livello artigianale. Nel corso degli anni Alimenta ha esteso le sue competenze alla commercializzazione di macchine e attrezzature per la lavorazione delle carni, ma sempre di più si è dedicata alla produzione di una gamma di prodotti altamente specialistici, derivati da una incessante attività di ricerca anche a livello internazionale, finalizzata a fornire al cliente il miglior prodotto disponibile a livello europeo ed in alcuni casi a livello mondiale.Dopo 30 anni di dedizione e passione per il lavoro, Alimenta oggi è un’azienda affermata nel settore carni fresche presso macellerie, laboratori e piccole/medie industrie, e pronta per emergere in nuovi mercati. Opera direttamente e con una rete vendita su tutto il territorio Nazionale e in alcuni stati Esteri.

PERCHÉ PROPRIO IL 1 DICEMBRE?

L’ultimo mese dell’anno, per i Macellai sicuramente è il periodo più intenso ed impegnativo, ma sicuramente il mese dove in negozio si ‘tirano le somme’. Non tanto per il fattore economico, sicuramente importante non lo metto in dubbio, ma estremamente fondamentale al livello professionale dove i clienti affezionati e non solo, ti scelgono per creare i propri banchetti delle feste di Natale. Proprio qui che il butcher deve mettercela tutta: deve essere pronto a stupire i propri clienti con offerte ed idee gustose con un tocco di innovazione, perché ognuno di loro vuole stupire a sua volta i propri invitati. Quindi, quale periodo migliore per offrire qualche suggerimento in più con moltissime idee e proposte nuove da riproporre nelle proprie macellerie? Tutto lo staff dei macellai formatori della Buther Family Group, coadiuvati dal personale preparatissimo capitanati da Paolo Ambrosio dell’azienda ospitante, saranno lieti di mostrare a tutti i colleghi presenti le novità per il ‘Natale in Macelleria 2019’.

Non mancheranno ospiti d’eccezione, come il grande collega Macellaio Lorenzo Rizzieri, conosciuto da tutto il panorama dei Butcher d’Italia per il suo impegno nell’informazione carnivora per la professione e non solo. Un pioniere del credo “dalla stalla alla tavola” su cui ne ha fondato la propria filosofia di lavoro insieme al suo staff. Sarà un occasione per ascoltare la sua testimonianza e per conoscere il suo primo libro dal titolo ‘Tutto nasce dalla Terra’ edito Mondadori. -‘un libro pensato proprio per i  CONSUMATORI racconta Lorenzo – ‘per chi si fa domande ed è spesso disorientato in una giungla di informazioni e suggestioni allarmanti’. Una vera e propria guida con lo scopo di sviluppare senso critico ed IMPARARE A DISTINGUERE, scegliendo con più consapevolezza!’-.

A raccontare invece il mondo bbq in macelleria e la cultura dei suoi tagli anglosassoni ci saranno gli esperti del Team Q-King American BBQ di Torino e, non poteva mancare la partecipazione della Nazionale Italiana Macellai pronta a sostenere l’associazione Family Butcher e l’azienda organizzatrice Alimenta.

E poi ci saranno momenti conviviali e di aggregazione che mi hanno fatto giurare di non dire ma che vi posso assicurare saranno così fighi che questa giornata rimarrà alla storia. Momenti di degustazione con i salumi artigianali offerti dallo sponsor ‘Antica Salumeria Sturiale’ e molte altre sorprese che scopriremo solo vivendo.

Non resta quindi che aspettare domenica per vivere una giornata carica di emozioni e elevata professionalità per i Butcher d’Italia. Ah! … dimenticavo… naturalmente @Maremma Che Ciccia … PRESENTE a documentare il tutto!

Ci vediamo a Moretta. #InsiemeSiCresce #InsiemeSiVince

Parola del Butcher!

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo nome

Messaggio